Sinergie geologiche per l'ambiente
Istituito il CTTC “Comitato Tecnico per i Terreni Contaminati"
Bonifiche
Un gruppo nazionale di esperti, coordinato dal professor Raffaello Cossu dell’Università di Padova, è stato costituito il 20 novembre scorso, nel tentativo di proporre soluzioni condivise sul tema delle bonifiche.
 
Il comitato tecnico terreni contaminati (CTTC), composto da funzionari pubblici, esponenti del mondo scientifico e professionisti esperti che hanno deciso di offrire volontariamente il proprio contributo, si è insediato nel corso di un'assemblea convocata nella sala Mercede della Camera dei Deputati a Roma. 
 
Il gruppo di lavoro si è inizialmente confrontato sulla metodologia da adottare per giungere a formulare una proposta di linee guida che sarà poi oggetto di confronto con la comunità internazionale. 
 

Il prossimo incontro è stato stabilito per domani, 12 dicembre, a Fiuggi, dove 100 tecnici saranno impegnati per 2 giorni interi in vari tavoli tematici in simultanea. 
 
Sinergeo partecipa al CTTC promuovendo approfondimenti su problematiche strategiche quali: 
 
  • protocolli e ricerche per la determinazione dei valori di fondo naturale e degli inquinamenti diffusi di origine antropica,

  • compatibilità ambientale-sanitaria delle non conformità in rapporto alla sostenibilità tecnico-economica degli interventi,

  • ridefinizione degli obiettivi di bonifica: aggiornamento dei criteri di Analisi del Rischio, 

  • ruolo del monitoraggio ambientale,

  • procedure di legge inerenti i rapporti tra terreni contaminati, rifiuti (amianto compreso) e le terre da scavo.