Sinergie geologiche per l'ambiente
Approvazione dei Valori di Fondo di alcuni elementi inorganici presso un'area ex SIN in Comune di Pozzuoli

Con D.D. del novembre 2016 la Regione Campania ha approvato la proposta di valori di fondo per alcuni elementi inorganici presenti nelle acque sotterranee (Arsenico, Manganese e Fluoruri) e nei terreni (Arsenico), nelle aree degli ex depositi della Marina Militare, in Comune di Pozzuoli (NA). Le indagini ambientali e le elaborazioni statistiche dei dati sono state condotte, per conto di Copin SpA, da Sinergeo in collaborazione con ARPAC e con ISPRA condividendo obiettivi e metodi.

 

Le attività in sito hanno previsto la realizzazione di oltre 30 sondaggi/piezometri spinti a profondità variabili da 10 a 100 metri, l’effettuazione di diverse campagne di rilievi idrogeologici (test di permeabilità in foro, log multiparametro, etc), monitoraggi con sonde ad acquisizione automatica, campionamenti di acque sotterranee in un periodo di circa 5 anni, analisi chimiche su oltre 100 campioni di acqua.

 

Lo studio si è rilevato particolarmente interessante, sotto un profilo scientifico, per l’ambito idrogeologico in cui si inserisce il sito, in zona idrotermale.