Sinergie geologiche per l'ambiente
Ricerche idrogeologiche per la tutela delle risorse destinate al consumo umano
Etra Spa

Sinergeo ha completato uno studio idrogeologico finalizzato all'individuazione delle zone di salvaguardia e protezione totale dei punti di captazione di Etra Spa  ai sensi del art. 94 del D. Lgs. 152/06.
 
L’analisi tecnica, condotta tra aprile 2015 e settembre 2017, ha preso in considerazione n. 95 pozzi di presa e n. 70 sorgenti, distribuiti in un territorio di circa 1700 kmq ricompreso nelle Province di Padova, Vicenza, Treviso e nella Provincia Autonoma di Trento.
 
Tali risorse sono impiegate dal Gestore del S.I.I. per il soddisfacimento del fabbisogno idropotabile di circa 250.000 utenti (dato da bilancio di esercizio del 2016).
 
Lo studio, promosso dal Consiglio di Bacino Brenta, rappresenta una delle prime iniziative in Regione Veneto per conseguire una proposta tecnica di perimetrazione organica delle aree di rispetto, impiegando criteri di tipo idrogeologico e metodiche quantitative entro un sistema acquedottistico assai vasto ed eterogeneo in senso geostrutturale.