Sinergie geologiche per l'ambiente
Sinergeo parteciperà a EGU 2020
European Geosciences Union General Assembly 2020 (Vienna, 3-8 Maggio 2020)

 
Sinergeo sarà presente a EGU2020 con due contributi scientifici che cercano di sfruttare al massimo le misure di campo disponibili sia nell’ambito della modellazione delle acque sotterranee che nel processamento dei dati per l’ottenimento di specifiche informazioni.
 
Entrambi i contributi sono studi applicati al caso reale del bacino del Bacchiglione, dove Sinergeo può vantare una grande disponibilità di dati idrogeologici.
 
1. “Understanding the importance of hydraulic head timeseries for calibrating a flow model:  application to the real case of the Bacchiglione Basin”  sarà presentata all’interno della sessione ‘Handling Uncertainties in Model Concepts, Parameters, Forcings and Forecasts: Diagnostics, Sensitivity, Inversion and Uncertainty Analysis’;
 
2. “Comparison of two methods for optimizing existing groundwater monitoring networks:  application to the Bacchiglione Basin, Italy”  nella sessione ‘Groundwater flow and geofluids system understanding with regard to environmental problems and resource management’.
 
L'Assemblea Generale EGU è il più grande ed importante evento europeo di geoscienze, riunendo esperti nell’ambito delle Scienze della Terra, Planetologia, Scienze dello spazio e argomenti correlati. L'EGU mira a fornire un forum in cui gli scienziati, in particolare i giovani ricercatori, possono presentare il loro lavoro e discutere le loro idee con esperti in tutti i campi delle geoscienze. Dal 2004 l’EGU convoca annualmente l’Assemblea Generale e all’ultima edizione si sono riuniti più di 16 000 esperti da 113 differenti Paesi.