Sinergie geologiche per l'ambiente
Opere acquedottistiche per contrastare l’inquinamento
PFAS - sostanze perfluoroalchiliche

Sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo campo pozzi in loc. Bova a Belfiore (Provincia di Verona).
 
Si tratta di misure emergenziali, riconducibili al noto fenomeno di inquinamento da Pfas in Veneto, che ha messo fuori uso importanti aree di presa, precedentemente impiegate per soddisfare il fabbisogno idropotabile regionale.
 
Il progetto, che prevede la perforazione di n. 6 pozzi per l’approvvigionamento pubblico, ha completato tutti gli iter autorizzativi, approdando di recente alla fase esecutiva.
 
Sinergeo affianca il Gestore del SII occupandosi delle assistenze geologiche di cantiere, delle prove idrauliche di pompaggio e dei monitoraggi di falda, in supporto al raggiungimento degli obiettivi di produzione attesi (250 l/s).