Sinergie geologiche per l'ambiente
La Provincia di Treviso affida a Sinergeo le ricerche idrogeologiche ed ambientali per il progetto europeo FOKS
(Focus on Key Sources of Environmental Risks)

A seguito dell’emissione in data 13 marzo 2009 del bando di selezione per l’esecuzione di uno studio complesso idrogeologico-ambientale, complementare all’attività prevista dal progetto europeo Central Europe FOKS, l’Amministrazione Provinciale di Treviso ha infine affidato a Sinergeo l’incarico per le attività specialistiche presso l’area campione situata in Comune di Arcade.

 

Il progetto riguarda l'individuazione di fonti di contaminazione che hanno portato all'inquinamento da solventi clorurati delle acque sotterranee e la determinazione di priorità e di metodologie investigative per il loro risanamento.

 

Obiettivo principale dell’iniziativa in parola è la messa a punto di una metodologia di approccio alla caratterizzazione ed alla bonifica della falda freatica contaminata, che permetta di concentrarsi sulle sorgenti principali di inquinamento anche attraverso l'uso di strumenti investigativi innovativi e di un sistema di gestione del rischio.

L’articolazione preliminare delle indagini, i cui risultati potranno essere presentati nel corso dei prossimi meeting internazionali, è la seguente:

 

  • studio idrogeologico-ambientale, da conseguirsi anche con impiego di indagini dirette innovative (e.g. IPT - integrated pumping test);

 

  • definizione di modelli di trasporto ed interpretazione dei dati sperimentali per identificare la fonte di contaminazione;

 

  • sviluppo di un modello concettuale del sito ed elaborazione del rischio associato all’inquinamento, con particolare riferimento all’utilizzo idropotabile della risorsa idrica sotterranea;

 

  • eventuali ipotesi di bonifica;

 

  • coordinamento tecnico e supporto alle decisioni finali.

Oltre al personale tecnico di Sinergeo nel caso di specie il gruppo di lavoro è stato esteso alle professionalità del geologo trevigiano Alessio Fileccia e del chimico Lorenzo Altissimo di Vicenza.